Menu
http://www.casadellacquacillit.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/stories.slideshow.sl-1gk-is-132.jpglink
http://www.casadellacquacillit.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/stories.slideshow.sl-2gk-is-132.jpglink
http://www.casadellacquacillit.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/stories.slideshow.sl-3gk-is-132.jpglink
http://www.casadellacquacillit.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/stories.slideshow.sl-4gk-is-132.jpglink
http://www.casadellacquacillit.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/stories.slideshow.sl-5gk-is-132.jpglink
«
»

L'importanza biologica dell'acqua

L'acqua è una componente fondamentale di tutti gli organismi viventi presenti sul nostro pianeta. Si trova in elevate percentuali nelle cellule (in particolare nel citoplasma e nei vacuoli presenti nelle cellule vegetali e in alcuni protisti), al cui interno viene convogliata attraverso il processo di pinocitosi.
Leggi tutto...

L'acqua e la zona abitabile

La presenza di acqua liquida (e in misura minore nelle forme gassosa e solida) sulla Terra è una condizione essenziale per lo sviluppo e il sostentamento della vita come la conosciamo. La Terra presenta tali condizioni favorevoli poichè si trova in quella che gli astronomi definiscono zona abitabile del sistema solare, ovvero una stretta fascia orbitale in cui l'irraggiamento da parte del Sole è tale da mantenere l'acqua allo stato liquido: infatti, se solo il nostro pianeta fosse stato più lontano o più vicino alla nostra stella, anche solo del 5% (otto milioni di chilometri), le condizioni in grado di mantenere simultaneamente i tre stati fisici dell'acqua avrebbero avuto minori possibilità di verificarsi.
Leggi tutto...

Impegnarsi per l'acqua

L'acqua comune, una scelta salutare... Posso fare altro?

Lo spreco d'acqua è un problema molto grave. I nostri cattivi comportamenti stanno influenzando la già catastrofica condizione di molti paesi del mondo!

La dispersione maggiore è, ovviamente, a livello industriale. Tubature rotte, macchinari che potrebbero funzionare anche con meno acqua, procedimenti che sarebbero efficaci anche con l'utilizzo di meno acqua o acqua riciclata.
Cosa possiamo fare? Chiedere alle aziende e ai nostri politici di stare attenti e fare pressione perchè certe cattive abitudini vengano perse...


Ma nel frattempo guardiamo anche al nostro piccolo! Cominciamo noi a perdere le cattive abitudini e insegniamo ai nostri figli buone pratiche, così che per loro diventino normali e automatiche!
Oltre a bere alla fontana pubblica, ecco qualche suggerimento:

  • chiudi l'acqua corrente mentre ti lavi i denti (risparmierai 2 litri e mezzo d'acqua a volta)
  • ripara i rubinetti che perdono (con una media di 30 gocce al minuto si sprecano 2.400 litri in un anno)
  • fai la doccia e non il bagno (risparmierai 150 litri)
  • fai sempre lavatrice e lavastoviglie a pieno carico (11.000 litri non sprecati)
  • usa un contenitore per lavare gli alimenti (3 litri salvati ogni volta)
  • ricordati che lo scarico del wc utilizza 5 litri d'acqua ogni volta, non usarlo se non è necessario!
Leggi tutto...

Login

Utenti On-Line

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie riguardanti la Casa dell'Acqua.

Le previsioni nella tua città

Contatti

Cillichemie Italiana Srl
Via Plinio, 59 - 20129 Milano

  • Tel: 02.2046343
  • Fax: 02.201058
  • P.IVA: 09094390151
t3-logo
Copyright © 2013 Casa dell'acqua Cillit. P.IVA: 09094390151. Tutti i diritti sono riservati.